Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite – Art Nomade Milan

luglio 11 @ 18:30 - 21:00

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite - Art Nomade Milan

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite – Art Nomade Milan

 

In seguito al tragico incidente in cui ha perso la vita Luca Lovati, storico assistente di Agostino Bonalumi, Palazzo Reale ed il Comune di Milano hanno scelto di inaugurare la mostra senza alcuna celebrazione.

 

Come anticipato pochi giorni fa, dopo l’antologica dedicata ad Alik Cavaliere, a Palazzo Reale inaugura “Pino Pinelli. Pittura oltre il limite“.

L’esposizione fino al 16 Settembre offrirà ai visitatori la possibilità di scoprire in forma gratuita il percorsa artistico del maestro della Pittura Analitica.

Siciliano, nato a Catania nel 1938, Pinelli si trasferisce negli Anni Sessanta nella fervente Milano.

Qui entra in contatto con Piero ManzoniEnrico CastellaniLucio FontanaTuri Simeti ed anche Agostino Bonalumi.

Quest’ultimo sarà il protagonista della terza retrospettiva dell’estate meneghina 2018.

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite – Art Nomade Milan

Da sempre alla ricerca dell’essenza della pittura Pinelli è famoso ai più per le sue tecniche miste monocrome.

 

 

 

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite - Art Nomade Milan

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite – Art Nomade Milan

 

 

 

Tenuto sempre d’occhio dalle Gallerie, alcune sue opere erano esposte sia ad Arte Fiera che alla Miart 2018, viene ora omaggiato da un’antologica completa in sede museale.

Prima volta anche per il palazzo reale milanese che non aveva mai ospitato una retrospettiva completa su un pittore analitico.

Pino Pinelli. Pittura oltre il limite – Art Nomade Milan

Nelle otto sale espositive saranno presentate oltre 40 opere attraverso un percorso che copre quasi cinquanta anni di lavoro artistico.

Interessante la proiezione del documentario “La Luce di Pino Pinelli. La vita e le opere di un maestro italiano” (Mimmo Calopresti, 2016) che guiderà i visitatori all’interno del mondo di Pino Pinelli.

Curata da Francesco Tedeschi, con l’ausilio dell’Archivio Pinelli, l’esposizione proseguirà anche alle Gallerie d’Italia in Piazza della Scala.

Qui verrà presentata l’installazione “I cinque movimenti“.

Il catalogo sarà edito da Silvana Editoriale.

Proseguono dunque gli approfondimenti estivi gratuiti sull’arte contemporanea del Comune di Milano.

Oltretutto il progetto fa parte del networkNovecento Italiano” che coinvolge più poli culturali cittadini e di cui parlerò a breve.

Alik Cavaliere, Pino Pinelli ed infine Agostino Bonalumi: l’organizzazione 2018 della municipalità è sicuramente da promuovere con un bel 10+ 😉

 

 

 

DOVE:  • Palazzo Reale

              • Gallerie d’Italia, Piazza della Scala 6, 20121 Milano

GIORNI ED ORARI DI APERTURA:  

• 11 LUGLIO 2018 – 16 SETTEMBRE 2018

•  Per gli orari di apertura consultare i siti web dei singoli spazi espositivi sopra riportati.

COSTO:  • Ingresso gratuito