Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

luglio 5 @ 18:30 - 21:00

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

Giovedì 5 Luglio si terrà il terzo ed ultimo appuntamento del Public Program ideato da FM Centro per l’Arte Contemporanea in occasione della mostra “The Szechwan Tale. China, Theatre and History“.

La retrospettiva, ospitata in Via Piranesi n.10, chiuderà invece i battenti il 15 Luglio. 

Nel 2017 FM Centro per l’Arte Contemporanea aveva organizzato un’altra eccellente mostra, sempre ad ingresso gratuito, intitolata “Il Cacciatore Bianco/The White Hunter” facendo dialogare opere di arte contemporanea africana con altre di antica tradizione.

Del suo catalogo vi parlerò in uno dei prossimi articoli 😉

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

Dopo i primi due incontri, dedicati rispettivamente al mercato cinese dell’arte ed all’evoluzione della storia e della pratica artistica nel paese asiatico, questa volta ad intervenire sarà Uli Sigg.

Sigg, nato a Lucerna, ha iniziato a lavorare in Cina per il Gruppo Schindler, ricoprendo poi il ruolo di ambasciatore della Svizzera a Bejing dal 1995 al 1998.

Nei primi Anni Novanta ha cominciato ad interessarsi all’arte contemporanea cinese dando vita alla “Sigg Collection“. É così diventato uno dei più importanti collezionisti del genere al mondo. 

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

“Ho cominciato a collezionare come se fossi un’istituzione, dimenticando il mio personale gusto e sapendo che un giorno avrei restituito la mia collezione al suo paese”.

 

Quindi Uil Sigg, instaurando spesso relazioni dirette con gli artisti, ha dato vita ad una raccolta enciclopedica con la chiara intenzione di destinarla ad un museo cinese dedicato all’arte contemporanea.

Ad oggi la sua selezione consta di 2.300 opere di ben 350 maestri e costituisce una testimonianza fondamentale dell’arte cinese dagli anni Settanta in avanti. 

Il desiderio di Sigg si è poi parzialmente realizzato nel 2012 quando 1.500 opere sono state donate al nuovo museo d’arte contemporanea di Hong Kong. 

Medierà l’incontro Elisabetta Galasso, CEO di Open Care, azienda di servizi per l’arte ospitata anch’essa in Via Piranesi.

Interverranno invece Marco Scotini, curatore della mostra in corso e la storica dell’arte Silvia Simoncelli

The Sigg Collection. Incontro con il collezionista Uli Sigg

“Every collection is a process materialized. It is a distillate of the collector’s vision, imagination, intuition and passion, of research efforts, of the opportunities seized, of the resources made available, of hard work, and of the lack thereof.”

Uli Sigg

 

 

 

 

DOVE:  • FM Centro per l’Arte Contemporanea, Via Piranesi 10, 20137 Milano

GIORNO ED ORARIO:  

• 5 LUGLIO 2018 ore 18.30, Sala Carroponte

COSTO:  • Ingresso gratuito 

 

 

 

 

Luogo

FM Centro per l’Arte Contemporanea
Via Piranesi 10
Milano, 20137
+ Google Maps
Sito web:
http://www.fmcca.it